Azienda di Servizi alla Persona (ASP)Valsasino

San Colombano al Lambro (MI)

Cure Intermedie

extra_toc

La struttura Cure Intermedie Residenziale è stata autorizzata ed accreditata dalla Regione Lombardia per n. 60 posti letto di degenza continuativa residenziale, suddivisi nelle seguenti tipologie assistenziali:
n° 45 posti di ricovero ordinario in area generale e geriatrica
n° 15 posti di ricovero ordinario in regime di mantenimento/reinserimento.

I costi di ricovero sono totalmente a carico del Servizio Sanitario Regionale, sulla base delle tariffe determinate dalla Deliberazione Giunta Regionale n. 20774 del 16/02/2005 e successive modifiche ed integrazioni.

Telefono centralino: 0371.2900200
Fax: 0371.89044

Referente Cure Intermedie: IP Lunghi Silvia Maria
Telefono: 0371 2900237
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La struttura

L’Istituto e’ ubicato sulla circonvallazione esterna del Comune di San Colombano al Lambro (MI), facilmente raggiungibile anche a piedi dal centro urbano e dalle fermate degli autobus che collegano San Colombano al Lambro con Lodi e Milano.

E’ possibile usufruire gratuitamente di ampio parcheggio pubblico situato di fronte alla Struttura (al di la’ della Strada Provinciale) raggiungibile mediante apposito impianto semaforico.
Sono disponibili, inoltre, parcheggi gratuiti a tempo (massimo 90 minuti) sul piazzale antistante l’Istituto.

Elementi architettonici-funzionali

La struttura I.D.R. (per complessivi n. 60 posti di degenza) si articola su un unico piano (piano terra) ed e’ suddivisa in n. 3 nuclei (ciascuno di 20 posti);
le camere (n. 30 totali) sono a due posti letto con bagno in camera (attrezzato per soggetti disabili).
Sono attivi, inoltre, n. 2 bagni assistiti appositamente attrezzati per soggetti affetti da grave disabilita’ motoria.
La struttura e’ priva di barriere architettoniche.
Sono attive n. 3 palestre riabilitative (n. 2 al piano terra e n. 1 al piano interrato);
i collegamenti fra piano terra ed interrato sono assicurati da n. 3 montacarichi e n. 2 ascensori.

Orario di visita

L’ingresso ai visitatori è consentito tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 11.30 e dalle ore 17.00 alle ore 18.30
Nelle fasce orarie del pranzo ( 11.45 - 12.30 ) e della cena (18.45-19.30) è consentito sostare nelle sale pranzo se preventivamente autorizzati dalla Capo Sala.

Attività e/o terapie proposte o possibili per gli ospiti

Vengono effettuate tutte le attivita’ e terapie previste nel Programma riabilitativo individuale.

Personale presente

Personale presente (qualifiche, specializzazioni, presenze nell’arco della giornata):

  • un Direttore Medico (specializzazione in geriatria)
  • un Medici Specialista Geriatria
  • un Medico Specialista Fisiatra.
  • uno Psicologo
  • un Assistente Sociale
  • Coordinare Socio Sanitario
  • Infermieri
  • Fisioterapisti
  • Massoterapisti
  • Operatori Socio Sanitari
  • Ausiliari Socio Sanitari
  • Dietista
  • Personale Amministrativo – Tecnico – Servizi Generali

E’ assicurato, inoltre, il servizio di reperibilità medica 24 ore su 24 per tutti i giorni dell’anno.

Si sottolinea che il personale sanitario e socio-assistenziale in servizio e’ notevolmente superiore agli standard stabiliti per gli I.D.R. dalle vigenti disposizioni nazionali e regionali.

E’ attivo un sistema di valutazione del grado di soddisfazione degli utenti: all’atto della dimissione, agli stessi viene somministrato un apposito Questionario di rilevazione.

Sono esclusi i servizi di lavanderia degli indumenti personali degli utenti, il servizio di parrucchiere e i prodotti per l’igiene e la cura personale.
Il servizio di barba e capelli è funzionante previo appuntamento diretto con la professionista, con costi a carico dell’utente.

Modalità di Ingresso

Tempi di attesa e lista d’attesa:

I tempi medi di attesa per il ricovero in I.D.R si attestano su 15/20 giorni dalla data di presentazione della domanda di ricovero, essendo lo stesso subordinato all’effettiva disponibilita’ del posto-letto ed in relazione alla situazione clinica del paziente.

A) Pazienti residenti nella Regione Lombardia:
Il Medico di Medicina Generale, oppure lo specialista delle strutture di ricovero e cura autorizzate all’emissione di prescrizioni per il SSN, richiedono il ricovero tramite il portale Regionale PRIAMO, gestito da AREU.

B) Pazienti extra-regionali che accedono alle Cure Intermedie lombarde:
Tali pazienti devono avere preventivamente l’autorizzazione al ricovero, da parte della propria ASL, con le procedure vigenti nelle Regioni di residenza, che andrà inserita sul portale Regionale PRIAMO.

Documentazione richiesta:
Oltre alla prescrizione medica di ricovero, si richiede la documentazione sanitaria necessaria per la redazione del Programma riabilitativo individuale.


La richiesta di ricovero, se ritenuta idonea, viene inserita nella lista di attesa secondo i seguenti criteri di priorita’:
A) maggiore gravita’ ed urgenza (viene data priorita’ ai pazienti provenienti da altre Strutture Ospedaliere o di ricovero)
B) ordine cronologico di presentazione della richiesta.

La programmazione dei ricoveri viene effettuata settimanalmente, sulla base delle dimissioni programmate, dall’apposita equipe composta dal Direttore Medico,Medici di reparto,e  Coordinatori.

Documentazione richiesta da presentare al momento del ricovero:
Al momento del ricovero il paziente dovrà portare l’impegnativa del Medico richiedente il ricovero, il tesserino sanitario,Carta di identità, il tesserino di eventuali esenzioni in atto, il verbale di nomina di Amministratore di Sostegno, se presente.

Contatti per ulteriori informazioni:

Coordinatore I.D.R.: I.P. Coordinatore Silvia Lunghi
tel. 0371.2900237 – fax 0371.89044
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizio Accettazione ricoveri/Relazioni con il pubblico:

Responsabile: Annamaria Favale – tel. 0371.2900247 – fax 0371.89044
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cristian Movedi – tel. 0371.2900210 – fax 0371.89044
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Documenti allegati